In questa sezione trovi il catalogo aggiornato di tutta la documentazione ufficiale rilevante nella materia: Regolamenti, Leggi, Circolari, Linee guida.

Il D.lgs. n. 101/2018 per l’adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento (UE) 2016/679

Il Regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali

Attuazione della direttiva (UE) 2016/680 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 27 aprile 2016, relativa alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali da parte delle autorità competenti a fini di prevenzione, indagine, accertamento e perseguimento di reati o esecuzione di sanzioni penali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la decisione quadro 2008/977/GAI del Consiglio.”

Il codice per la protezione dei dati personali 

La Guida del Garante Privacy all’applicazione del Regolamento UE 2016/67

Il testo aggiornato 2018 in formato ipertestuale navigabile e in pdf scaricabile.

Responsabile della protezione dati (RPD) – Data Protection Officer (DPO)

NB. Il Garante italiano nelle Faq ha precisato che il GDPR prevede all’art. 37, par. 1, che il titolare e il responsabile del trattamento designino il DPO; “da ciò deriva, quindi, che l’atto di designazione è parte costitutiva dell’adempimento”. Ha poi evidenziato che occorre adeguata contrattualistica (sul punto si vedano le linee guida del Gruppo di lavoro ex art. 29), ma ha mostrato di ritenere essenziale l’atto di designazione e ha fornito un modello di designazione  e anche un modello di comunicazione al Garante.


torna all'inizio del contenuto